Certificati di malattia. Vietato prorogarli al telefono. Cassazione condanna medico

La legge non consente al medico di effettuare valutazioni o prescrizioni sulla base di dichiarazioni telefoniche da parte dei pazienti. Per questo la Corte di Cassazione ha rigettato il ricorso del medico. Ma anche quello della paziente, condannata per utilizzo di un atto falso.
Il medico l’aveva visitata 4 giorni prima e sulla base dei sintomi descritti dalla paziente al telefono, aveva deciso di prorogare la prognosi e quindi l’assenza dal lavoro per malattia.

Leggi tutto...

SANITA’ DIGITALE: in arrivo il decreto sviluppo bis ecco le modifiche

Misure per la sanità digitale contenute nel Decreto Sviluppo bis. In risalto un forte acceleramento della DE materializzazione della Ricetta elettronica, con applicazioni di sanzioni per i medici non ottemperanti, unificazione tessera sanitaria e carta di identità elettronica, l’estensione a tutti i dipendenti pubblici della certificazione telematica ad eccezione delle Forze armate, Comunicazioni di nascita e morte in via telematica, fascicolo sanitario elettronico alimentato da tutte le figure della sanità convenzionata

Leggi tutto...

Pagina 15 di 15

INAPPROPRIATEZZA PRESCRITTIVA

Non necessariamente il mancato raggiungimento di un obiettivo di spesa deve essere associato alla violazione delle norme del Codice deontologico o di quelle dell’ACN. Più precisamente,

Approfondisci

ATTIVITA’ DELLE SEZIONI PROVINCIALI

Sezione SNAMI di Bari
Sezione SNAMI di Brindisi
Sezione SNAMI di BAT
Sezione SNAMI di Foggia
Sezione SNAMI di Lecce
Sezione SNAMI di Taranto

Corriere Medico

Modulo d'iscrizione

Scarica il modulo d'iscrizione, compilalo e consegnalo agli sportelli preposti.

Agenda Snami Puglia